Le certificazioni della cosmesi naturale biologica

lunedì, 22 maggio 2017

Le certificazioni della cosmesi naturale biologica

Ecco una piccola guida per orientarsi nel vasto mondo delle certificazioni bio. Scopriamo insieme quali sono le principali e a cosa servono!

Per quale motivo esistono le certificazioni?

Il motivo principale che le rende necessarie è di natura legale. Il termine cosmesi naturale non è infatti protetto, questo vuol dire che chiunque può utilizzare questa terminologia per i suoi prodotti anche se non sono realmente naturali. 

I sigilli di qualità sono un grande aiuto per classificare i prodotti a colpo d'occhio. Inoltre, i prodotti certificati vengono testati poi regolarmente una volta ottenuta la certificazione.

Contro il greenwashing!

Sempre più prodotti cosmetici vengono pubblicizzati come naturali. Per chi ha difficoltà nella lettura degl ingredienti, la certificazione aiuta ad orientarsi verso i prodotti giusti. Se un prodotto riporta sull'etichetta la dicitura "con estratti naturali" non si può considerare di conseguenza per forza naturale. È per questo un bene affidarsi alle certificazioni o alla lettura degli inci.

Qual è la differenza tra i vari sigilli?

Le varie certificazioni hanno diversi standard che devono essere soddisfatti dai produttori per ottenere il rispettivo sigillo. Ci sono quindi diversi criteri che vengono considerati, un esempio è la percentuale di ingredienti biologici controllati. Su Ecco Verde abbiamo solo prodotti davvero naturali che soddisfano questi requisiti.

Qual è la certificazione con i criteri più severi?

La certificazione più severa è Demeter. I prodotti che portano questo sigillo devono rispondere a molte specifiche. Questo vuol dire anche che tutte le materie prime contenute nel singolo prodotto devono provenire da agricoltura certificata Demeter. I prodotti con questo certificato sono biologici ed ecosostenibili.

Chi assegna le certificazioni?

Gli enti che forniscono le certificazioni fanno parte di organizzazioni di grandi dimensioni e sono quindi completamente indipendenti dai produttori. È importante anche prestare attenzione all'autorità e affidabilità degli organismi di certificazione. Un sigillo conferito dal produttore stesso è ovviamente meno affidabile perché il suo giudizio non può essere considerato imparziale.

Vediamo ora le certificazioni principali:

Demeter

Questo sigillo viene assegnato solo se il prodotto contiene ingredienti che sono coltivati secondo i criteri dell'agricoltura biodinamica. Demeter è la certificazione più severa e, di conseguenza, difficile da ottenere.

BDIH

È il marchio per la cosmesi naturale certificata più conosciuto in Germania. Viene assegnato dall'associazione federale delle industrie e imprese commerciali tedesche e indica al consumatore i prodotti che possono essere considerati realmente naturali.

ECOCERT

Dietro questa etichetta si trova la più grande associazione europea di ispezione e certificazione per il settore ambientale. Per ottenere la certificazione bisogna rispondere a diversi requisiti. Per esempio, almeno il 95% dei singoli prodotti deve consistere di ingredienti naturali e le confezioni devono essere biodegradabili.

NaTrue

Questo sigillo è valido in tutto il mondo e viene assegnato da un'associazione che riunisce le principali aziende cosmetiche naturali europee. Ci sono tre livelli di qualità (cosmetici naturali, cosmetici naturali con componenti biologiche, cosmetici biologici), ciascuno stadio porta però lo stesso simbolo.

Leaping Bunny

Questo logo può essere usato per prodotti che non sono stati testati su animali in nessuna delle fasi di produzione. I controlli vengono fatti regolarmente per garantire che le aziende continuino a rispettare il divieto di sperimentazione. Attenzione: il sigillo leaping bunny assicura che i prodotti e gli ingredienti non sono stati testati sugli animali, questo non significa però in automatico che il prodotto con questa certificazione sia automaticamente naturale o ecobio.

Le certificazioni su Ecco Verde

Dopo tutta questa lettura vi verrà spontanea una domanda: come mai non tutte le marche e/o prodotti presenti su Ecco Verde sono certificati? La risposta è semplice: non sempre un brand decide di farsi certificare - gli enti certificatori hanno normalmente un costo elevato, spesso calcolato in % sul fatturato annuale della compagnia. Va da sé che non tutti i brand possono permettersi degli investimenti di queste dimensioni. Molto spesso, le marche di cosmesi naturale nascono da aziende a conduzione famigliare, artigianali e da piccole realtà e preferiscono investire il denaro in altri progetti o nella produzione di nuovi prodotti. Non per questo devono essere escluse, se rispettano gli standard ecobio :) 

Come si può essere dunque sicuri di ciò che si acquista, se un brand non riporta neanche un certificato? 

Nel mondo di internet e nel commercio in generale è difficile trovare la giusta via e scegliere senza dover controllare gli ingredienti uno a uno. Su Ecco Verde abbiamo deciso di prendere una via dritta, severa e senza compromessi, per garantire a tutti i nostri clienti un acquisto sicuro e dare la possibilità di acquistare anche ad occhi chiusi. 

In soli due casi un brand può entrare su Ecco Verde

  1. Il brand possiede uno o più certificati che garantiscono la qualità ecobio dei prodotti
  2. Il brand non ha certificati, per questo viene controllato meticolosamente, prodotto per prodotto. Se i prodotti del brand rispettano le linee guida e gli standard della cosmesi ecobio, questi possono entrare sul sito, altrimenti no!

Abbiamo deciso di essere molto rigidi e non fare "strappi alla regola". Se un brand viene molto richiesto viene controllato, ma se non ha gli standard ecobio, viene escluso. Ad esempio, se una marca di make up è vegan e cruelty free, ma contiene coloranti artificiali, non ha posto sul nostro sito.
Abbiamo deciso di inserire solo pochissimi brand che hanno un catalogo misto "ecobio e non" e per ogni prodotto c'è stato un controllo qualità e sul sito è entrata solo la parte di catalogo 100% ecobio. In linea generale, se un brand non è 100% ecobio, tendiamo a non inserirlo. 

Qui trovate tutti i certificati dei prodotti presenti su Ecco Verde.