Curly Girl

mercoledì, 15 maggio 2019

Curly Girl

Trasforma i tuoi ricci e riportali al loro antico splendore!

Hai i capelli ricci e hai sentito parlare del metodo Curly Girl ma non sai da dove cominciare? Siamo qui per spiegare le basi dietro questa tecnica, far luce su come iniziare, quali prodotti usare e cosa evitare per assicurarti di trattare i tuoi ricci con l'amore e la cura di cui hanno bisogno e che meritano.

Che cosa è il metodo Curly Girl?

Il metodo Curly Girl è una tecnica di cura utilizzata per i capelli naturalmente ricci, basata sul libro Curly Girl The Handbook scritto da Lorraine Massey. Il libro descrive le tecniche di eliminazione delle abitudini dannose per i capelli (come lo styling a caldo e l'uso di shampoo a base di solfati) per optare a favore di un approccio più sano, utilizzando balsami e varie creme e gel per lo styling.

Dove iniziare? The Final Wash

Sei pronta per addormentarti con ricci scialbi e iniziare il tuo viaggio con dei meravigliosi capelli ricci? Hai eliminato gli strumenti per lo styling dannosi e hai tutto pronto per accogliere bellissimi ricci nella tua vita? Se la risposta è sì, raccomandiamo di iniziare il viaggio con un lavaggio finale. Il lavaggio finale rimuove le particelle di sporco e tutto il precedente accumulo di prodotti a base di silicone. La prima, o meglio ultima, pulizia può essere effettuata utilizzando uno shampoo al solfato che è privo di alcool e siliconi. Tutti i residui del prodotto devono essere accuratamente rimossi da ogni singolo capello e gli shampoo al solfato sono la scelta ottimale in questo senso. Una volta rimosso l'accumulo iniziale, è importante sapere che cosa fare e cosa non fare per seguire il metodo CM.

Non utilizzare:

  • shampoo con solfati - vale a dire sodium lauril sulfate e ammonio laureth sulfate
  • prodotti a base di alcool
  • siliconi
  • parabeni
  • strumenti per lo styling a caldo
  • pettini e spazzole che causano attrito e che possono portare alla rottura dei capelli

Utilizzare:

  • shampoo / detergenti senza solfati
  • emollienti - come burro di karitè, olio di oliva e altri oli vegetali
  • proteine
  • umettanti
  • creme idratanti
  • gel e creme per lo styling senza alcol, siliconi e solfati

Detergere e ammorbidire

Se hai capelli molto secchi o capelli che facilmente si ingarbugliano, consigliamo di effettuare un pre-poo / detangle prima della pulizia. Per togliere i nodi dai capelli è possibile utilizzare un olio vegetale o un prodotto districante / un balsamo corposo. Assicurarsi che il prodotto abbia il potere di scivolare per garantire che il processo districante non danneggi i capelli. L'olio può essere lasciato sui capelli durante la notte o semplicemente applicato poche ore prima della pulizia. Ciò assicurerà che i tuoi capelli non si secchino durante la pulizia.
Ora è il momento di detergere i tuoi ricci. Una delle tecniche di pulizia menzionate in The Handbook consiste nel fare un co-wash che comporta l'uso di un balsamo purificante al posto dello shampoo convenzionale. Anche in questo caso, il prodotto deve essere privo di parabeni, siliconi e alcool ma fornire ai capelli sufficiente umidità.

Come fare: applicare una quantità abbondante di balsamo sui capelli e sul cuoio capelluto massaggiando entrambi. Sciacquare abbondantemente con acqua.

Balsami

I balsami sono pensati per ammorbidire e nutrire i capelli, quindi assicurati di optare per un prodotto che sia ricco di ingredienti a base vegetale, nonché di emollienti, di umettanti e di idratanti. Se i tuoi capelli sono particolarmente secchi e possibile non risciacquare completamente il balsamo. Tuttavia, se i tuoi capelli tendono ad essere appesantiti dal balsamo, sciacquare completamente il prodotto.

  • Come fare: applicare il balsamo e poi massaggiare il prodotto tra i capelli. Assicurati che ogni singolo capello sia rivestito con il prodotto. Anche in questo caso è preferibile optare per un prodotto che scivola in quanto impedirà si formino ciocche di capelli.
  • Suggerimento: i capelli ricci richiedono moltissima umidità. L'aggiunta di umidità può essere acquisita sotto forma di balsami molto corposi ed è un passo essenziale che dovrebbe essere effettuato una volta alla settimana per migliorare la struttura dei capelli. Usare una cuffia termica per aprire le cuticole in modo che il balsamo possa entrare e lavorare per ottenere i massimi benefici.

Styling

Lo styling è un passo fondamentale nella routine del metodo Curly Girl poiché definisce, migliora e imposta l'arricciatura. È meglio applicare i prodotti per lo styling come creme, lozioni e gel sui capelli bagnati, purché questi prodotti siano privi di solfati, siliconi, alcool o parabeni.

  • Come fare: distribuire il (i) prodotto (i) per tutta la lunghezza dei capelli usando una tecnica di rastrellatura o levigatura. Utilizzare un panno in cotone per rimuovere l'acqua in eccesso, strofinando delicatamente. Se si è di fretta, asciugare i capelli con un diffusore ma ricordarsi di utilizzare l'impostazione a freddo anziché l'impostazione calda. Dopo che i capelli si saranno asciugati si formerà un film che sigillerà i capelli. Alcuni tipi di capelli possono richiedere un olio leggero a base vegetale per garantire una sensazione più liscia. Consigliamo di optare per un olio di jojoba se hai i capelli fini o un olio di cocco o di argan per i capelli più spessi.
  • Suggerimento: il plopping è una tecnica eccezionale che consente ai tuoi ricci di asciugarsi rapidamente assorbendo l'umidità senza provocare alcun effetto crespo. Poni una T-shirt con le maniche un asciugamano in microfibra su una sedia vicini a te. Capovolgi la testa in avanti, piegandoti in vita, in modo che tutti i tuoi capelli siano al centro dell'asciugamano. Prendi il lembo di tessuto e mettilo sopra il collo, quindi lega le maniche lunghe della T-shirt (o il tessuto extra del tuo asciugamano in microfibra) dietro la testa con un nodo.

Preserva i tuoi ricci di notte

Dopo il lavaggio, la pulizia e lo styling dei tuoi ricci, godendo dell'effetto senza crespo durante la giornata, è il momento di far si che i tuoi ricci non vengano schiacciati mentre dormi. Molti utilizzano il metodo ananas che significa legare i capelli in modo sciolto sulla punta della testa usando un nastro o una fascia in tessuto. Ciò impedira la rottura dei capelli.

Come fare: capovolgere completamente i capelli asciutti e fissarli in una coda di cavallo molto alta e sciolta. Utilizzare un elastico o un nastro per evitare di rompere i capelli. Separare la coda di cavallo in modo che ogni metà sia su ciascun lato della testa. Al mattino, uno spritz veloce di acqua o un rinfrescante farà apparire i tuoi ricci perfetti.

Ricorda, il ripristino dei riccioli non avviene durante una notte. Ci vuole tempo, coerenza e soprattutto pazienza. Segui questi semplici passaggi e suggerimenti per nutrire i tuoi ricci in salute e comincia il viaggio. Ne vale la pena!