Come eliminare il make up dai vestiti senza lavarli

lunedì, 17 settembre 2018

Come eliminare il make up dai vestiti senza lavarli

Le macchie del trucco sugli abiti sono fastidiose. Ma non preoccupatevi, ci sono modi per sbarazzarsene, anche senza lavare i capi sporchi!

Può accadere di trovare macchie di trucco sui nostri vestiti. Le ragioni sono molteplici, ma non importa quale sia la causa: le macchie ci sono e devono essere eliminate. Come? Ecco alcuni suggerimenti per eliminare le macchie, anche senza una lavatrice.

Amido e bicarbonato di sodio

La maggior parte dei cosmetici sono costituiti da grasso e pigmenti, quindi dobbiamo rimuovere entrambi. È importante agire rapidamente, perché il grasso si diffonde in fretta. Pertanto, è necessario tamponare il più possibile il trucco con un panno assorbente. Per togliere il grasso rimanente, cospargere di amido di mais la macchia, premere leggermente e fare agire per alcuni minuti.

Togliamo l'amido e inumidiamo la macchia. Quindi cospargiamo il bicarbonato di sodio e lasciamolo agire per rimuovere il colore. L'ultimo passaggio deve essere ripetuto fino a quando il colore non è sparito.

Per i vestiti bianchi

Con i giusti rimedi, le macchie del trucco non dovrebbero essere un problema neanche sui vestiti bianchi. Per questo è necessario rimuovere prima il grasso con un panno assorbente (il più presto possibile). Una volta che la macchia si è asciugata, prendere il sapone di Marsiglia, inumidirlo e strofinare la macchia con esso. Il sapone non solo rimuove il colore, ma anche il grasso rimanente.

Cubetti di ghiaccio

Per quanto riguarda fondotinta liquido, autoabbronzante o correttore è meglio bagnarli e strofinarli prima che si secchino. Prendere un cubetto di ghiaccio e strofinare la macchia con un movimento circolare. Tra un movimento e l'altro, tamponare con un tovagliolo di carta. Ripetere il ​​processo fino a quando il colore svanisce.

Collant di nylon

Con un vecchio paio di collant puoi rimuovere fondotinta in polvere, fard o ombretti. In primo luogo, rimuovere la polvere in eccesso dai vestiti. Per questo è possibile utilizzare un asciugacapelli (aria fredda) o il proprio soffio. In seguito, prendere un collant di nylon che non si utilizza più e, con esso, spazzolare via la polvere rimasta. I collant assorbono i pigmenti colorati. Dopo questa manovra, non buttate le calze di nylon ma lavatele perchè potrete usarle nuovamente per pulire le macchie di trucco!

Pane

Se avete molta fretta, il pane può aiutare con le macchie di rossetto o fondotinta. Prendiamo un pezzo di pane o pane da toast e stofiniamolo delicatamente sulla macchia. Funziona molto bene, specialmente sui capi scuri. La macchia non scompare completamente, ma è un buon metodo se non hai tempo di procedere ad altro.

Panni per la pulizia

Attenzione: prima di utilizzare salviette detergenti, si dovrebbe sempre provare in un posto nascosto dell'abito per verificare come le sostanze presenti nelle salviette stesse reagiscono con il tessuto. Se non succede nulla, si può iniziare a strofinare il fazzolettino sulla macchia con un movimento circolare. Consigliamo di iniziare dall'esterno e procedere lentamente verso il centro.

Se la maggior parte della macchia scompare, sciacquare il tessuto trattato con la salvietta con acqua fredda corrente. Quindi tamponare la macchia con un tovagliolo di carta.