Ecco Verde

Burt's Bees - imparare dalle api

mercoledì, 17 agosto 2016

Burt's Bees - imparare dalle api

Burt's Bees può contare su una lunga storia basata su una vasta gamma di prodotti e sull'orgoglio di creare prodotti ideali sia per le persone che per il pianeta. Tutto ciò è fondamentale ed estremamente importante per la società.

La storia della società

Le api sono state introdotte nella società Burt's Bees intorno agli anni ottanta del secolo scorso. Le 1984, l'artista Roxanne Quimby acquistò dall'apicultore Burt Shavitz della cera d'api al fine di produrre candele. Cominciò così una collaborazione per la fondazione di una società per la creazione di prodotti cosmetici naturali. Nello sviluppo dei prodotti, la società è sempre rimasta fedele allo stesso principio: "tutto ciò che mettiamo sulla pelle deve essere offerto dalla natura", e così, nel 1991 venne lanciato sul mercato il balsamo per le labbra che oggi è divenuto un vero e proprio culto. Da allora, l'azienda è andata avanti a grandi passi. Nel 1998 sono stati immessi sul mercato prodotti per la cura personale che nel 1999 sono stati esportati anche fuori dagli Stai Uniti d'America. Nel 2006, sono stati ideati 30 nuovi prodotti e oggi Burt's Bees gode giustamente di una eccellente reputazione in vari campi.

La filosofia

Burt's Bees si può definire sostenibilità in tutto e per tutto. La società persegue una tripla vittoria. Il profitto non deve essere solo per l'azienda ma deve riguardare le persone e la madre terra. Per poter agire in modo sostenibile, Burt's Bees si impone diverse regole. Prima di tutto, il rispetto verso i dipendenti, così come iniziative sociali e di tutela dell'ambiente. Tutto ciò è reso possibile proprio dalla filosofia della società che funge anche da modello di business. 

I prodotti

Questa filosofia si riflette anche nei prodotti della società. Burt's Bees ha usato nei prodotti ingredienti ​​più semplici e naturali possibili. Nuove ricette sono state accuratamente provate e sviluppate per ciascun prodotto.

Gli ingredienti sono ora in media per circa il 99% di origine naturale. L'uno per cento che è rimasto, si riferisce principalmente ai conservanti ove non vi sono alternative naturali. In ogni caso, i pochissimi ingredienti sintetici che vengono utilizzati non hanno alcun rischio per la salute e non vengono testati su animali. L'obiettivo rimane comunque la produzione basata su ingredienti al 100% naturali.

Sostenibilità

Burt's Bees ha imparato una grande lezione dalle api cercando di utilizzare solo ciò di cui si ha realmente bisogno e, attraverso un lavoro rigoroso, produce senza sprechi. Tutto viene riciclato e trasformato in elettricità, biocarburanti o anche cemento. Per questo, è stato sviluppato un sistema di recupero dell'acqua che consente di risparmiare ogni anno 2,6 milioni di litri di acqua e il consumo di energia nel 2012 è calato del 21% rispetto al 2011, nonostante la società sia cresciuta in maniera esponenziale.

Anche l'impegno sociale è una priorità assoluta. Burt's Bees sostiene la comunità in cui l'azienda ha il suo sito, attraverso aiuti finanziari derivanti da fondi di progetti sostenibili e di volontariato, effettuati anche durante le normali ore di lavoro. I dipendenti hanno la possibilità di partecipare a lezioni di yoga gratuite e sono attivamente incoraggiati a prendere il tempo per fare qualcosa di buono per il pianeta.

Questi princìpi si riflettono anche nella scelta dei fornitori. La ditta ha un proprio codice di condotta anche nei confronti dei fornitori che garantisca che i diritti umani vengano rispettati, l'attenzione per l'ambiente e le condizioni di lavoro siano sicure e garantite. Tutto ciò è controllato personalmente da Burt's Bees attraverso visite ai produttori.

Scopri subito qui la varietà naturale dei prodotti di Burt's Bees.

“Everything you can imagine, nature has already created.”

Albert Einstein