Make up DIY

mercoledì, 06 novembre 2019

Make up DIY

La tendenza del fai-da-te sta diventando sempre più popolare in tutti i settori. Quindi, ovviamente, è presente anche nel settore cosmetico del make up. Ecco alcuni suggerimenti per coloro che vogliono realizzare eyeliner, ombretti e polveri.

Ombretto

La polvere di maranta viene utilizzata come base per gli ombretti fai-da-te. Per realizzare un ombretto utilizzare 1/4 di cucchiaino di questa polvere per poi aggiungere ingredienti colorati fino a quando non si raggiunge il pigmento desiderato.

Ingredienti

  • polvere di fecola di maranta
  • cacao in polvere per ombretto marrone
  • polvere di barbabietola per ombretto rosa
  • spirulina per ombretto verde
  • carbone attivo per ombretti neri o grigi

Per un prodotto più cremoso è possibile aggiungere, alla miscela in polvere, una piccola quantità di burro di karité. Questo idraterà le vostre palpebre.

Cipria

Per una polvere che dona al viso più colore, è nuovamente necessario utilizzare come base la polvere di fecola di maranta, quindi aggiungere una parte di cacao in polvere e una parte di noce moscata fino ad ottenere un colore che corrisponde al tono della pelle. (ATTENZIONE: ci sono soggetti allergici alla noce moscata, quindi fate particolare attenzione all'uso di questa spezia).

Eyeliner e mascara

Questa pratica ricetta è per realizzare un eyeliner, ma può anche creare un mascara.

Ingredienti

  • 2 cucchiaini di gel di aloe vera
  • 3/4 di cucchiaino di cera d'api
  • 1/2 cucchiaino di olio di cocco
  • 1/2 cucchiaino di burro di karité
  • 1 capsula di carbone attivo
  • opzione: 1 tubetto di mascara vuoto (accuratamente pulito)

Per preparare l'eyeliner, inserire la cera d'api, l'olio di cocco, il burro di karité e l'aloe vera in una ciotola resistente al calore e metterla a bagnomaria (ad es. una pentola d'acqua).

Riscaldare lentamente fino a quando tutto il composto sarà sciolto. Ora aggiungere il carbone attivo e mescolare bene. Inserire il composto con un piccolo imbuto o un sacchettino di plastica (con l'angolo tagliato) nel tubetto del mascara vuoto. In alternativa è possibile riempire il tutto in un normale contenitore e applicare il mascara fai-da-te con uno scovolino.