Ecco Verde

Martina GebhardtWild Utah After Shave - Travel Size

Dopobarba ecobio per il trattamento delicato della pelle maschile sensibile dopo la rasatura

  • € 8,59* (€ 28,63 / 100 ml)
  • da 2 solo € 7,73 / pz. -10%
    da 3 solo € 6,87 / pz. -20%

In Magazzino

Ordina entro giovedì, alle ore 11:00 e ricevi il tuo pacchetto venerdì, 20 gennaio**

Contenuto: 30 ml

Aggiungi alla lista dei desideri

Art.-Nr.:  MAG-51523, Contenuto: 30 ml

EAN: 4032061115238

* IVA 22% inclusa spese di spedizione escluse

** solo ordinando prodotti in magazzino e scegliendo il corriere BRT - Corriere Espresso verso la destinazione Roma, Italia

  • Rinfresca e ravviva la pelle
  • Non secca la pelle
  • Non irritante

Descrizione del prodotto

Questo dopobarba Wild Utah in travel size è ideale per il trattamento delicato della pelle maschile sensibile dopo la rasatura. La sua confezione piccina è ideale da portare sempre con sé! Rinfresca e rianima la pelle, oltre che promuovere la circolazione sanguinia.

La gradazione alcolica di questo dopobarba è inferiore al 14% e per questo non disidrata e non irrita la pelle! 

  • Non secca
  • Ideale per la pelle sensibile
  • Extra idratante

Ingredienti

CTFA / INCI:
Water (Aqua), Alcohol°, Salvia Officinalis (Sage) Extract°, Artemisia Tridentata Extract*, Pinus Edulis Extract*, Juniperus Osteosperma Extract*, essenza spagirica di Artemisia Tridentata Extract*, Pinus Edulis Extract*, Juniperus Osteosperma Extract*, Argentum, Aurum, Sulfat, Salvia Officinalis (Sage) Oil°, Aroma*, Linalool**, Limonene**, Geraniol**.

° Materia prima certificata Demeter International
* Certificato biologico
** Contiene veri oli essenziali

Marche:
Martina Gebhardt
Tipo di pelle:
Sensibile
Tipi di Prodotto:
Detergenti & Tonici, Rasatura, Cosmetici da Uomo
Certificati:
IHTK - cruelty-free, Demeter

Info sulla linea Wild Utah

Recensione prodotti

2,3 su 5 stelle
0 (0%)
0 (0%)
2 (66%)
0 (0%)
1 (33%)

3 valutazioni
2 recensioni dei clienti in italiano

 
“Everything you can imagine, nature has already created.”

Albert Einstein