Ecco Verde

Piedi curati per l'estate

mercoledì, 17 giugno 2015

Piedi curati per l'estate

Spesso la cura dei piedi viene trascurata, soprattutto in inverno, quando i nostri piedi piedi sono bloccati in stivali e scarponi. Con l'arrivo del caldo e l'uso di sandali ed infradito, i nostri piedi saranno più leggeri ma avranno bisogno di qualche accortezza in più ed essere perfettamente curati!

In estate, iniziando ad indossare scarpe estive, è necessario che i piedi siano belli e presentabili perchè non saranno più nascosti da scarpe pesanti e stivaloni. Dopo un lungo inverno, una lima per unghie e un po' di crema  più ricca non saranno sufficienti.

  • In primo luogo, è fondamentale cominciare con con un pediluvio almeno una volta la settimana. Acqua tiepida combinata con semplice bicarbonato di sodio o sale grosso e con oli nutrienti ed estratti di fiori. Utile anche qualche goccia di olio di oliva. I piedi dovranno essere immersi per circa 20 minuti.
  • Per i talloni induriti, il modo migliore per contrastarli è l'uso di una pietra pomice. Ma attenzione, va usata dopo la doccia o il pediluvio perchè le pellicine strappate "a secco" potrebbero provocare delle piccole lesioni ed infiammazioni!!
  • Si prosegue con un peeling per rimuovere l'eccesso di pelle. In alternativa, i piedi possono essere strofinati con il sale che ha lo stesso effetto dei prodotti per il peeling.
  • Successivamente, ricordate di stendere una buona crema idratante per ammorbidire la pelle.

Ora passiamo alla cura delle unghie che vanno anch'esse curate costantemente. Per evitare che si incarniscano, bisognerebbe tagliarle con un paio di forbicine per unghie in maniera squadrata e regolarle con l'aiuto di una limetta. Le cuticole in eccesso vanno rimosse o meglio spinte indietro con un bastoncino di legno. Perfetta è la penna per le cuticole Weleda. Ricordiamo che le cuticole servono a proteggere le unghie dai batteri.

A seconda del gusto personale, è possibile dipingere le unghie. Ricordiamoci che prima di passare lo smalto, le unghie devono essere pulite e ben asciutte. Usate dei separatori per le dita e passate innanzitutto lo smalto trasparente che proteggerà le unghie da un eventuale ingiallimento causato da smalti colorati. Sbizzarritevi con i colori!

Quando la vernice sarà asciutta, i piedi saranno generosamente pronti per essere messi in mostra!

 
“Everything you can imagine, nature has already created.”

Albert Einstein